Eventi vicino a CTB Centro Teatrale Bresciano

Noci Motor Classic alla Mille Miglia 2018

Noci Motor Classic alla Mille Miglia 2018

Mercoledì 13:00 (16 Maggio)
Brescia Centro, Brescia

Rally 1000 Miglia

Rally 1000 Miglia

Sabato 08:00 (28 Aprile)
Provincia di Brescia, Brescia

Wine & Food Tasting: Elena Walch

Wine & Food Tasting: Elena Walch

Mercoledì 20:00 (23 Maggio)
Signorvino Brescia, Brescia

Famidì - Giornate di festa per famiglie

Famidì - Giornate di festa per famiglie

Sabato 10:00 (12 Maggio)
Castello di Brescia, Brescia

MusicalZOO 10th edition | Castello di Brescia

MusicalZOO 10th edition | Castello di Brescia

Mercoledì 19:00 (18 Luglio)
Castello di Brescia, Brescia

Ritiro yoga in val d'orcia

Ritiro yoga in val d'orcia

Sabato 13:00 (28 Aprile)
Dharmika - Spazio Yoga, Brescia

Trekking al Santuario dell'Annapurna

Trekking al Santuario dell'Annapurna

Sabato 08:00 (06 Ottobre)
MilleMonti, Brescia

The Ealing Codes : I Codici della Guarigione - Serata Gratuita

The Ealing Codes : I Codici della Guarigione - Serata Gratuita

Mercoledì 20:30 (16 Maggio)
Il sogno dell'anima, Brescia


Renato Borsoni uomo di teatro.

Renato Borsoni uomo di teatro.


Quando?

Inizio: Sabato 10:00 (24 Marzo)
Fine: Sabato 12:30 (24 Marzo)

Dove?

CTB Centro Teatrale Bresciano
Piazza della Loggia, 6, Brescia

Descrizione

Il CTB omaggia il suo fondatore con un convegno

Il CTB Centro Teatrale Bresciano rende omaggio al suo fondatore Renato Borsoni con una iniziativa di studio e ricordo che vede protagoniste alcune delle persone che hanno lavorato in sodalizio con lui negli anni di direzione artistica dello Stabile cittadino: il convegno “Renato Borsoni. Uomo di teatro” avrà luogo sabato 24 marzo al Teatro Sancarlino di Brescia (via Giacomo Matteotti, 6) dalle ore 10 alle 12.30.
Un appuntamento dedicato ad approfondire la sua figura di grande uomo di teatro, in equilibrio tra le molte arti e mestieri della scena: dall’attore allo scenografo, dall’organizzatore al grafico ideatore di alcune delle più belle locandine del teatro italiano contemporaneo.

Soprattutto un tributo alla sua straordinaria capacità di scoprire e valorizzare nuovi talenti della scena – uno su tutti, Massimo Castri – e di tessere con sapienza e tenacia rapporti politici e istituzionali che portarono alla nascita di un teatro pubblico nella nostra città, a partire dalla rivoluzionaria esperienza di militanza teatrale e civile della Compagnia della Loggetta. Una lungimiranza culturale ed organizzativa che fece di Brescia un laboratorio di creazione e innovazione teatrale di rilievo nazionale, il cui prestigio perdura sino ad oggi.

Per approfondire questi temi il 24 marzo saranno presenti Tino Bino, Presidente del CTB dalla sua fondazione sino al 1988, che ripercorrerà le fasi di dialogo e scontro con le istituzioni e la politica bresciane che portarono alla creazione del Teatro Stabile; Gigi Cristoforetti, oggi Direttore di Aterballetto-Fondazione Nazionale della Danza, già addetto stampa del CTB e curatore del volume Le stagioni del teatro sulla storia della Loggetta e del CTB, descriverà lo spirito avanguardistico e audace della direzione artistica di Renato Borsoni, improntata a una radicale apertura agli artisti e ai linguaggi più innovativi e colti della scena nazionale e impegnata nella sfida complessa di trasformare Brescia da periferia a centro culturale di primo piano del teatro italiano.
Seguiranno gli interventi di due importanti artisti cresciuti negli anni della Direzione di Renato Borsoni: Monica Conti, attrice e regista bresciana, ripercorrerà le tappe della sua amicizia con Renato Borsoni, intrecciatasi al percorso artistico parallelamente realizzato con Mina Mezzadri e Massimo Castri. Nanni Garella, attore e regista, racconterà il sodalizio artistico e umano con Renato Borsoni, che ha portato alla realizzazione di alcuni memorabili spettacoli come Elettra, Ricorda con Rabbia, I masnadieri, Agamennone, prodotti dal CTB tra il 1982 e il 1988.
Concluderà la mattinata Paolo Bessegato, leggendo alcune pagine tratte dall’autobiografia di Renato Borsoni Fiezze scomposte, edito da LaQuadra.

Il Convegno è coordinato dal giornalista e Presidente dell’AAB Massimo Tedeschi. Dopo i saluti istituzionali l’apertura dei lavori sarà affidata alla Presidente del CTB Camilla Baresani Varini.

Nel corso della mattinata saranno proiettati anche immagini e filmati di spettacoli interpretati e prodotti da Renato Borsoni provenienti dall’Archivio del Centro Teatrale Bresciano.

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.