Altri eventi a Herborarium Museum & Sicilian Tea Room

Notte Dei Musei con Ettore Majorana:mistero di un genio catanese

Notte Dei Musei con Ettore Majorana:mistero di un genio catanese

Sabato 22:30 (16 Dicembre)
Herborarium Museum & Sicilian Tea Room, Catania

Eventi vicino a Herborarium Museum & Sicilian Tea Room

Visita del Museo Belliniano

Visita del Museo Belliniano

Sabato 19:00 (16 Dicembre)
Museo Civico Belliniano, Catania

Con i Contrafacta di Monteverdi si conclude l'edizione 2017 di Magie barocche

Con i Contrafacta di Monteverdi si conclude l'edizione 2017 di Magie barocche

Domenica 00:00 (17 Dicembre)
Chiesa di San Giuliano, Catania

Il CAMMINO dell'INTELLIGENZA INTRAPERSONALE (Catania-Taormina a piedi)
Conferenza

Il CAMMINO dell'INTELLIGENZA INTRAPERSONALE (Catania-Taormina a piedi)

Sabato 10:00 (03 Febbraio)
Catania - Taormina a piedi, Catania

Arcipelago delle storie // workshop Floriana Manciagli
Officina

Arcipelago delle storie // workshop Floriana Manciagli

Sabato 15:00 (16 Dicembre)
Teatro Machiavelli, Catania

HAPPY_Nite xMAs edition feat Kenny Carpenter

HAPPY_Nite xMAs edition feat Kenny Carpenter

Lunedi 08:00 (25 Dicembre)
MA Catania, Catania

Il Cenone di Capodanno (Ristorante o Buffet) at MA Catania

Il Cenone di Capodanno (Ristorante o Buffet) at MA Catania

Domenica 21:00 (31 Dicembre)
MA Catania, Catania


Le Vie del Gusto - Geostoria del cibo che ha cambiato il mondo

Le Vie del Gusto - Geostoria del cibo che ha cambiato il mondo


Quando?

Inizio: Venerdì 19:30 (13 Ottobre)
Fine: Venerdì 21:00 (01 Dicembre)

Descrizione

Nasce il Caffè Geopolitico, ciclo originale per Herborarium Museum a cura di Antonio Danese. In questa stagione inaugurale converseremo sulla geografia e la storia economica degli alimenti che hanno cambiato il mondo moderno.

Per decine di secoli i commerci dei "cibi rari o esotici" hanno influenzato l'economia del mondo (di tutti i mondi, antico, medioevale, moderno) e di conseguenza hanno determinato gran parte della sua Storia. Prodotti come il pepe, il sale, le essenze orientali pregiate, ma anche il thé, il caffé, il cacao hanno rappresentato vere merci rare ad elevato valore aggiunto, che sono state determinanti soprattutto per la nascita della moderna civiltà occidentale. Per esse si sono sviluppate tecnologie, creati imperi, combattute guerre e si sono determinati i giochi di potere delle grandi Nazioni Europee (ma non solo) a partire dal XVI secolo.

Il prof. Antonio Danese, docente di geografia economico-turistica presso le scuole di secondo grado e cultore di geografia culturale presso il DISUM della Università degli Studi di Catania ci guiderà in questo viaggio affascinante attraverso quegli alimenti che di più hanno determinato la nascita degli equilibri geopolitici fra la fine del Medioevo ed il crollo dei grandi Imperi Europei avvenuto con la Grande Guerra del 1915-18.
Legheremo storia, economia e geoantropologia, al fine di chiarire come la chiave di lettura dei grandi eventi del mondo moderno non possa prescindere da una visione geografica del mondo, che leghi le attività umane e la concreta storia degli uomini alla Madre Terra che "ci nutre e ci sostenta".

PROGRAMMA

Ven 13 Ottobre
LE VIE DELLE SPEZIE
Come una errata convinzione geografica ha cambiato la storia moderna

Ven 10 Novembre
LE VIE DEGLI AGRUMI
Geografica economica dei frutti più apprezzati del mondo

VEN 1 Dicembre
LE VIE DEL SALE
Geopolitica dell'alimento più prezioso per l'Uomo
-Posti limitati
-Per ciascun incontro quota partecipazione: 8 euro
-RIservate la vs partecipazione al 3495397736 (anche sms o whatsapp) o scrivendo a museo.herborarium@gmail.com