Eventi vicino a Biblioteca Jorge Luis Borges

Last Chance qualifier di Vanguard! - 10€

Last Chance qualifier di Vanguard! - 10€

Sabato 15:30 (25 Novembre)
Games Academy Bologna - Giochi Uniti, Bologna

Job Meeting Bologna - Opportunità di Lavoro, Stage, Formazione
Lezione

Job Meeting Bologna - Opportunità di Lavoro, Stage, Formazione

Mercoledì 09:00 (06 Dicembre)
PalaDozza, Bologna

Apericena Benefit - Salviamo 15 maialini dal macello

Apericena Benefit - Salviamo 15 maialini dal macello

Venerdì 18:30 (24 Novembre)
altrotipo-cruelty free fun, Bologna

Giornata Medik8

Giornata Medik8

Sabato 10:00 (18 Novembre)
Parafarmacia Alkemia Bologna, Bologna

A Bologna il mondo del travestitismo di 'Lei, Armando'

A Bologna il mondo del travestitismo di "Lei, Armando"

Venerdì 18:30 (24 Novembre)
IGOR Libreria, Bologna

Al Mercato gli chef di Food Genius Academy, e i cavoli di Taroni

Al Mercato gli chef di Food Genius Academy, e i cavoli di Taroni

Sabato 09:00 (18 Novembre)
Mercato Ritrovato, Bologna

Bologna Disagio presenta Aesthetic Night at Cassero

Bologna Disagio presenta Aesthetic Night at Cassero

Giovedi 23:30 (30 Novembre)
Cassero LGBT center, Bologna


I segni addosso: storie di ordinaria tortura

I segni addosso: storie di ordinaria tortura


Quando?

Inizio: Mercoledì 17:15 (15 Novembre)
Fine: Mercoledì 19:00 (15 Novembre)

Dove?

Biblioteca Jorge Luis Borges
Via dello Scalo, 21/2, Bologna

Descrizione

Andrea Antonazzo, Elena Guidolin e Renato Sasdelli sono gli autori del libro intitolato "I segni addosso:storie di ordinaria tortura," pubblicato da Becco Giallo e presentato in biblioteca da Luca Alessandrini, Direttore dell'Istituto Storico Parri Emuilia Romagna.

A volte dimentichiamo che la tortura non avviene solo in luoghi lontani dal nostro, come dimostrano le vicende del 2001 a Genova all'interno della scuola Diaz. Un graphic novel che racconta le atrocità fisiche e psicologiche della tortura, senza moralismi, dal regime fascista fino ad oggi.

Le immagini del graphic novel saranno in mostra in biblioteca fino al 21 novembre 2017.